Disturbi dell’Età Evolutiva

L’intervento psicoterapeutico e/o psicoeducazionale viene preceduto da una accurata valutazione (assessment) del caso, che ha come scopo l’identificazione delle aree problematiche, l’individuazione delle informazioni necessarie a concettualizzare il problema e a determinare il livello di funzionalità attuale, il monitoraggio dell’andamento del trattamento e gli effettivi risultati raggiunti.

In particolare vengono effettuate le seguenti prestazioni psicodiagnostiche, psicoterapeutiche e riabilitative:

  • somministrazione di specifiche batterie di test psicodiagnostici, effettuati con l’intento di approfondire l’inquadramento del caso e formulare un appropriato piano terapeutico;
  • colloqui psicologici individuali con il minore e con la coppia genitoriale, finalizzati all’inquadramento psicodiagnostico e all’orientamento psicoterapeutico;
  • colloqui psicologici di sostegno per il paziente ed i familiari;
  • psicoterapia individuale e di gruppo (con l’ausilio di tecniche basate sulle prove di efficacia, quali: EMDR, ACT, Mindfullness, Coping Power Program);
  • intervento sulle funzioni genitoriali.

Pagina dell’Equipe per l’Età Evolutiva

in evidenza
PSICOLOGIA DELLO SPORT
Eventi in evidenza
dic
16
ven
2016
Curare la mente ossessiva: dal modello teorico al caso pratico (corso ECM)
Curare la mente ossessiva: dal m…
dic 16
Curare la mente ossessiva: dal modello teorico al caso pratico (corso ECM) @ CENTRO MEDICO SANTAGOSTINO | Milano | Lombardia | Italia
CORSO RIVOLTO A SPECIALIZZANDI IN PSICOTERAPIA, PSICOTERAPEUTI E PSICHIATRI  L’obiettivo della giornata è presentare i fondamenti del trattamento cognitivo comportamentale del Disturbo Ossessivo Compulsivo ed [...]

Vedi calendario

Disturbo Ossessivo
Disturbo Ossessivo