Fear of deontological guilt and fear of contamination in obsessive-compulsive disorder

Mancini M., Gangemi A., (2011). Fear of deontological guilt and fear of contamination in obsessive-compulsive disorder. Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale – vol. 17, 3, 35-404

 

Abstract:
Paura del senso di colpa deontologico e paura della contaminazione nel disturbo ossessivo-compulsivo.
Con la finalità di contribuire a una maggiore comprensione del disturbo ossessivo-compulsivo, nel presente articolo sosterremo l’esistenza di due differenti emozioni di colpa: il senso di colpa altruistico e il senso di colpa deontologico. Secondo le teorie dell’appraisal, i due sensi di colpa differiscono rispetto agli scopi che potrebbero essere minacciati: lo scopo altruistico di non trarre profitto da un altro o lo scopo deontologico del principio “Non giocare a fare Dio”.
Saranno presentate evidenze, provenienti da diversi studi, a supporto dell’esistenza di questi due distinti sensi di colpa. Sosterremo poi: a) l’esistenza di una particolare relazione tra senso di colpa deontologico e disgusto e b) che i pazienti ossessivo-compulsivi siano maggiormente sensibili alla colpa deontologica che a quella altruistica. Dati sperimentali, coerenti con le due ipotesi, saranno presentati.

 

in evidenza
PSICOLOGIA DELLO SPORT
Eventi in evidenza
dic
16
ven
2016
Curare la mente ossessiva: dal modello teorico al caso pratico (corso ECM)
Curare la mente ossessiva: dal m…
dic 16
Curare la mente ossessiva: dal modello teorico al caso pratico (corso ECM) @ CENTRO MEDICO SANTAGOSTINO | Milano | Lombardia | Italia
CORSO RIVOLTO A SPECIALIZZANDI IN PSICOTERAPIA, PSICOTERAPEUTI E PSICHIATRI  L’obiettivo della giornata è presentare i fondamenti del trattamento cognitivo comportamentale del Disturbo Ossessivo Compulsivo ed [...]

Vedi calendario

Disturbo Ossessivo
Disturbo Ossessivo