Attaccamento e costruzione evoluzionistica della mente. Normalità, patologia, terapia

2007

Autore: Attili G.
Casa Editrice: Raffaello Cortina

Abstract: La mente è caratterizzata da una intelligenza che la selezione naturale ha reso funzionale alla gestione delle relazioni affettive e sociali. Lo sviluppo normale delle facoltà mentali è però possibile solo se l’individuo è inserito, fin dalle prime fasi della vita, in relazioni di accudimento fondate sul soddisfacimento del bisogno di essere protetto.

Gravi carenze nelle cure o l’assenza di una figura con funzioni materne alterano i processi cognitivi e sono all’origine dei disturbi della personalità, visti, in linea con la lettura del DSM-IV da parte di chi utilizza la teoria di Bowlby, come disturbi dell’attaccamento. L’autrice illustra poi i principali strumenti di valutazione dell’attaccamento infantile e adulto e le tecniche psicoterapeutiche, finora poco utilizzate in ambito clinico, che promuovono un’adeguata regolazione delle emozioni attraverso il ripristino dei sistemi cognitivi resi deficitari dalle prime esperienze affettive. Un manuale sull’attaccamento originale e completo.

Scheda del Libro

in evidenza
PSICOLOGIA DELLO SPORT
Eventi in evidenza
dic
16
ven
2016
Curare la mente ossessiva: dal modello teorico al caso pratico (corso ECM)
Curare la mente ossessiva: dal m…
dic 16
Curare la mente ossessiva: dal modello teorico al caso pratico (corso ECM) @ CENTRO MEDICO SANTAGOSTINO | Milano | Lombardia | Italia
CORSO RIVOLTO A SPECIALIZZANDI IN PSICOTERAPIA, PSICOTERAPEUTI E PSICHIATRI  L’obiettivo della giornata è presentare i fondamenti del trattamento cognitivo comportamentale del Disturbo Ossessivo Compulsivo ed [...]

Vedi calendario

Disturbo Ossessivo
Disturbo Ossessivo