Il trattamento dell’insonnia nel paziente psichiatrico

159
Inoltra questo articolo via email

VIDEO CHANNEL

APC SPC - Scuola di Psicoterapia Cognitiva - Il trattamento dell'insonnia nel paziente psichiatrico - Roma, 20 Maggio 2016

Scopo del seminario è delineare lo stato dell'arte nella valutazione e nel trattamento psicologico e farmacologico del paziente insonne. Le relazioni tenute da esperti nel settore affronteranno seguendo un filo logico e cronologico il tema della complessità della diagnosi e dell'assessment del paziente insonne passando attraverso la discussione dei fattori cognitivi coinvolti nel mantenimento del disturbo per terminare con la presentazione di interventi evidence-based applicati a particolari popolazioni a rischio.
L'insonnia colpisce il 6-10% della popolazione con percentuali che raddoppiano negli anziani (over 65) ed è il più diffuso tra i disturbi del sonno. Nonostante la sintomatologia possa manifestarsi come un disturbo indipendente, nel 40-50% dei casi si presenta in comorbilità con un altra patologia mentale(DSM-V, APA, 2013). Le difficoltà di sonno comportano significative conseguenze diurne con elevati livelli di stanchezza, calo delle prestazioni lavorative e riduzione delle attività quotidiane. La qualità del sonno diviene perciò la preoccupazione centrale dell'esistenza dell'insonne spingendolo a dedicare tempo ed energie in controproducenti tentativi di ritrovare il controllo sull'addormentamento. Nonostante esistano in letteratura più di 50 studi clinici randomizzati e numerose metanalisi che dimostrano l'efficacia della psicoterapia cognitivo-comportamentale per l'insonnia (CBT-I) ad oggi la terapia farmacologica risulta essere l'opzione di trattamento più utilizzata.


Video Correlati:

DR.SSA ALESSANDRA DEVOTO - La valutazione clinica e i modelli teorici dell’insonnia

PROF.SSA CATERINA LOMBARDO - L'insonnia come fattore trans-diagnostico

PROF.SSA FIORENZA GIGANTI - La percezione del sonno e dei suoi segnali nel soggetto insonne

DR.SSA LAURA PALAGINI - Il trattamento dell'insonnia nel paziente psichiatrico

DR. DAVIDE CORADESCHI - Terapia cognitivo-comportamentale dell'insonnia in studenti ed anziani

DISCUSSIONE

Scopo del seminario è delineare lo stato dell’arte nella valutazione e nel trattamento psicologico e farmacologico del paziente insonne. Le relazioni tenute da esperti nel settore affronteranno seguendo un filo logico e cronologico il tema della complessità della diagnosi e dell’assessment del paziente insonne ……

CONDIVIDI