Trauma, dissociazionie e psicosi

2160
Inoltra questo articolo via email

VIDEO CHANNEL

8 aprile 2016, TRAUMA, DISSOCIAZIONE E PSICOSI, CHIESA S. MARIA LA NOVA, Napoli
Scuola di Psicoterapia Cognitiva S.r.l. - Sede di Napoli Direttore: Prof. Francesco Mancini https://www.apc.it/formazione/corsi-di-specializzazione/corso-di-specializzazione-in-psicoterapia-cognitiva-napoli/
Giovanni Liotti: “La diagnosi differenziale fra disturbi dissociativi maggiori e psicosi: spunti di riflessione dalla storia della psichiatria e dalla letteratura”
Nel video il professore Giovanni Liotti illustra i problemi di diagnosi differenziale tra la psicosi delirante e il disturbo dissociativo dell'identità. L’egregia spiegazione è resa ancor più illuminante dall’esempio proposto, il caso di Achille.
Il professore Giovanni Liotti è stato un importante esponente per lo sviluppo della psicoterapia cognitiva in oltre 40 anni di lavoro. Autore di oltre 200 pubblicazioni e vincitore di molti premi, è considerato uno dei fondatori del cognitivismo post-razionalista e uno dei più grandi esperti in tutto il mondo per quanto riguarda il trauma e la dissociazione.


PRESENTAZIONE
La diffusione dei fenomeni dissociativi nei più svariati quadri diagnostici, la loro associazione con storie traumatiche dello sviluppo, le difficoltà terapeutiche specifiche che essi implicano hanno indotto alcuni studiosi a ipotizzare che la dissociazione su base traumatica possa essere considerata anche una dimensione psicopatologica, la dimensione dissociativa oppure dissociativo-traumatica, che associandosi ad altri disturbi, ne peggiora la prognosi.
Un’ampia letteratura che deriva da ripetute osservazioni cliniche e da studi controllati dimostra che anche nelle psicosi la presenza di evidenti manifestazioni dissociative sembra caratterizzare sottogruppi di pazienti con storie di sviluppo traumatiche che presentano risposte insoddisfacenti al trattamento.
L’obiettivo del simposio è quello di offrire ai partecipanti lo stato dell’arte sul rapporto tra dissociazione traumatica e psicosi e sulle strategie di intervento correlate.

VIDEO CORRELATI

Andrew Moskowitz: “Psicosi, trauma e dissociazione” (prima parte)

Andrew Moskowitz: “Psicosi, trauma e dissociazione” (seconda parte)

Antonio Pinto: “il trattamento della psicosi traumatica: un caso clinico di integrazione tra CBT ed EMDR"

Benedetto Farina: "Introduzione ai lavori del pomeriggio"

Michele Procacci: "Dissociazione e deficit metacognitivi nella schizofrenia"

Tavola rotonda conclusiva e discussione

La diffusione dei fenomeni dissociativi nei più svariati quadri diagnostici, la loro associazione con storie traumatiche dello sviluppo, le difficoltà terapeutiche specifiche che essi implicano hanno indotto alcuni studiosi a ipotizzare che la dissociazione su base traumatica possa essere considerata anche una dimensione psicopatologica, la dimensione dissociativa oppure dissociativo-traumatica, che associandosi ad altri disturbi, ne peggiora la prognosi.

CONDIVIDI