17.1 C
Roma
giovedì 27 aprile 2017

DISTURBI E PSICOTERAPIA

La grande diffusione dei disturbi mentali costituisce un problema rilevante per la società e i motivi sono diversi.

In primo luogo, l’elevata frequenza nella popolazione generale, in tutte le classi d’età. In secondo luogo l’associazione a livelli significativi di compromissione del funzionamento personale come, ad esempio, la difficoltà a svolgere attività quotidiane, nel campo lavorativo, nelle relazioni interpersonali e familiari; in ultimo, un elevato costo sociale ed economico per le persone colpite e per le loro famiglie (Tansella e De Girolamo)

La maggior parte dei disturbi mentali però, si accompagna ad una sofferenza emotiva e ciò accade, generalmente, con due diverse modalità. Una prima riguarda la sofferenza emotiva che costituisce parte integrante del disturbo, un esempio è l’ansia ed il panico nell’agorafobia; una seconda riguarda le conseguenze del disturbo che, di solito, sono interpersonali e procurano sofferenza al paziente: ad esempio può accadere che un individuo con ansia sociale possa limitare, e spesso anche evitare del tutto, le occasioni di incontro e relazione con gli altri.

Una delle ultime rilevazione dell’ISTAT (trimestre settembre-dicembre 1999) ha evidenziato come il 3,8% della popolazione italiana riporta di essere affetto da un disturbo psichico, percentuale che corrisponde a circa 2.170.000 persone, una cifra ben superiore a quella che in modo spontaneo riporta di soffrire di altre patologie importanti per la sanità pubblica come, ad esempio, il diabete, i disturbi cardiovascolari gravi, l’ulcera.

In questa sezione, sono presentati alcuni disturbi psicologici fra i più diffusi, suddivisi per fascia di età e, per ciascuno di essi, è indicato il trattamento psicoterapeutico di elezione (secondo linee guida e/o dati di ricerca).

Nell’ultima sezione della pagina, alcune specificazioni tra le diverse modalità di svolgimento del percorso psicoterapeutico.

DISTURBI ADULTO

disturbo ossessivo compulsivo (DOC); Le ossessioni sono pensieri che disturbano la mente nel distrubo ossessivo compulsivo; Le mani piene di germi sono una tra le manie del disturbo ossessivo compulsivo

Disturbo Ossessivo Compulsivo

Descrizione e caratteristiche - Le ossessioni e le compulsioni

Il disturbo depressivo maggiore

Che cos'è? Quali sono i sintomi? Quali sono le conseguenze?

Distimia

Cosa è, sintomi, cause e cura

Disturbi di personalità

Cosa sono e come mai rappresentano un problema?

COSA FACCIAMO

TROVA UN TERAPEUTA

Trova un terapeuta

PRENOTA UN COLLOQUIO

box_prenotacolloquio

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI LIBRI

Sviluppi traumatici

Eziopatogenesi, clinica e terapia della dimensione dissociativa.

Ansia e ritiro sociale

Valutazione e trattamento.

Psico-intervista alla crisi

ansie e disturbi individuali e collettivi nell'era della recessione