Trattamento breve con l’uso dell’esposizione enterocettiva in un caso di disturbo di panico con agorafobia

32
Inoltra questo articolo via email
Andrea Gragnani, Teresa Cosentino, Antonella Bove, Francesco Mancini (2011): Trattamento breve con l’uso dell’esposizione enterocettiva in un caso di disturbo di panico con agorafobia. In: Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale, 17 (2), pp. 235-250, 2011.

Abstract

Nell’articolo si descrive un trattamento cognitivo-comportamentale breve centrato sul sintomo in un paziente con disturbo di panico con agorafobia. L’intervento si è avvalso di tecniche di esposizione enterocettiva per modificare l’interpretazione erronea dei sintomi temuti. Al termine del trattamento, il paziente ha riportato una remissione della sintomatologia e una generalizzazione a situazioni di vita quotidiana. I risultati sono mantenuti a un follow-up a un anno e confermano che anche un trattamento breve focalizzato su sintomi specifici può rivelarsi efficace.

BibTeX