Quando:
8 Febbraio 2020 giorno intero
2020-02-08T00:00:00+01:00
2020-02-09T00:00:00+01:00
Dove:
Centro Clinico AIPC
Viale Borsellino e Falcone
2 - Bari
Costo:
per il dettaglio scarica la locandina
Contatto:
06/44361288

Corso rivolto a Psicoterapeuti di tutti gli orientamenti e allievi delle nostre scuole di specializzazione iscritti  4° anno.

È previsto l’accreditamento ECM (8 crediti) per le seguenti categorie professionali:

  • Psicologi abilitati alla Psicoterapia
  • Medici Psicoterapeuti
  • Medici Psichiatri
  • Medici Neuropsichiatri Infantili

N.B. Per l’attribuzione dei crediti è richiesta la frequenza del 90% delle sessioni scientifiche in programma e almeno il 75% di risposte corrette al questionario di valutazione apprendimento.

L’applicazione delle tecniche di immaginazione può rispondere a diverse necessità all’interno delle diverse fasi della psicoterapia e indipendentemente dal modello teorico di riferimento.
L’immaginazione (Imagery) inoltre può essere applicata in una ampia varietà di disturbi
psicologici.
L’obiettivo del corso è fornire al partecipante gli strumenti per utilizzare diverse tecniche di immaginazione, tra cui l’Imagery diagnostico, l’immaginazione del “posto sicuro”, l’immaginazione con l’Adulto Sano, l’Imagery with Rescripting (immaginazione con ri-scrittura).
In particolare quest’ultima permette al paziente, attraverso il recupero di episodi recenti o
passati, di esplicitare emozioni e bisogni non soddisfatti e, grazie all’ingresso nella scena del paziente dalla prospettiva adulta, di immaginare il loro appagamento, in modo da permettere al paziente di vivere un’esperienza emotiva correttiva di protezione, validazione, accettazione, lode e amore. Il lavoro in immaginazione inoltre permette di sviluppare una maggiore comprensione di quanto accaduto nell’episodio sul piano cognitivo, comportando una modifica nelle credenze di base disfunzionali su di sé e sull’atro.
L’efficacia delle tecniche immaginative, ed in particolare dell’Imagery with Rescripting, è stata dimostrata in parecchi studi che hanno indagato la validità di questo intervento in patologie come il Disturbo Post-Traumatico da Stress, la Bulimia Nervosa, il Disturbo Ossessivo Compulsivo, la Fobia Sociale, la Depressione e i Disturbi di Personalità, e in particolare il Disturbo Borderline.

La giornata prevede 8 ore di formazione teorico-pratica con un attivo coinvolgimento dei partecipanti. Nel corso della giornata, divisa in due parti (ore 9-13 e 14-18), verranno mostrati degli esercizi immaginativi da parte del docente e verranno svolti degli esercizi immaginativi di gruppo e a coppie.

Le tecniche di immaginazione trattate includono:

  • L’Imagery Diagnostico
  • L’Imagery del Luogo Sicuro
  • L’Imagery con Re-scrittura
  • L’Imagery dell’Adulto Sano

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

  • € 81,96 + iva (€ 100,00) per allievi (IV anno) ed ex allievi specializzati delle ns scuole
  • € 106,55+ iva (€ 130,00) per psicoterapeuti

Per iscriversi è necessario compilare la scheda online e versare contestualmente la quota di partecipazione entro il 30 gennaio 2020.

Il versamento deve avvenire tramite bonifico bancario sul conto intestato a:
Associazione Italiana di Psicoterapia Cognitiva srl,
IBAN IT45O0538703202000002196716, causale “Tecniche di Immaginazione Bari 2020“

IN CASO DI RINUNCIA NON È PREVISTO IL RIMBORSO DELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

 

 

Abbiamo terminato i posti disponibili per i tutor.
Grazie

 

 

Scarica la brochure di questo evento