Palermo, I principi base dell’EMDR integrato nel trattamento cognitivo comportamentale dei disturbi psicopatologici (corso ECM)

5544
Inoltra questo articolo via email
Quando:
19 ottobre 2018–21 ottobre 2018 giorno intero
2018-10-19T00:00:00+02:00
2018-10-22T00:00:00+02:00
Dove:
I.G.B. Scuola di Psicoterapia Cognitiva S.r.L. sede di Palermo
Via Siracusa
7, 90141 Palermo PA
Italia
Costo:
euro 200,00 IVA inclusa
Contatto:
Pietro Coletti
06/44361288

L’Eye Movement Desensitization and Reprocessing (EMDR) è un approccio complesso centrato sul paziente all’interno del quale il terapeuta funge da facilitatore di elaborazione. Proprio per la sua strutturazione è infatti uno strumento di possibile integrazione ad altri approcci terapeutici aumentandone l’efficacia. Questo metodo comprende tutti gli aspetti di un’esperienza traumatica: neurofisiologici, cognitivi, emotivi e comportamentali.

WORKSHOP rivolto a Specializzandi in Psicoterapia iscritti al 3° e 4° anno, Psicoterapeuti e Psichiatri

L’EMDR è un metodo terapeutico, la cui nascita è riconducibile ad un’osservazione casuale che Francine Shapiro fece nel 1987.

L’EMDR vede la patologia come informazione immagazzinata in modo non funzionale. E’ usato fondamentalmente per accedere, neutralizzare e portare a una risoluzione adattiva i ricordi di esperienze traumatiche che stanno alla base di disturbi psicologici attuali del paziente.

La ricerca scientifica sull’EMDR ha stabilito che è un trattamento supportato empiricamente ed evidence-based per il Disturbo Post-traumatico da Stress. L’efficacia  dell’EMDR non riguarda unicamente i traumi che rientrano nella definizione del DSM, ovvero “il soggetto ha provato, assistito o si è trovato di fronte ad un evento potenzialmente mortale, con pericolo di morte o di gravi ferite, o ad una minaccia alla propria integrità fisica o a quella degli altri; la risposta del soggetto comprende paura, vulnerabilità o orrore intensi”. Al contrario, la sua efficacia è dimostrata anche per tutte le esperienze negative che, pur non rientrando in questa definizione, sono stressanti o generano, comunque, sintomi post-traumatici.

Il presupposto teorico dell’EMDR è che qualunque reazione disfunzionale attuale (eccetto le patologie con base organica o chimica) sia sempre il risultato di un’esperienza precedente, non necessariamente infantile.

Quando avviene un evento ”traumatico” viene bloccata l’elaborazione spontanea dell’informazione, congelando l’informazione nella forma emotiva e cognitiva in cui è stata vissuta. Le patologie come il disturbo da stress post traumatico (PTSD) e altri disturbi psicologici sono dunque memorie traumatiche che non possono essere elaborate perché racchiusa nelle reti neurali .

I movimenti oculari saccadici e ritmici usati nella rievocazione del trauma insieme all’identificazione delle convinzioni negative e  del disagio emotivo associato a tali memorie, facilitano la rielaborazione dell’informazione fino alla risoluzione. Nella risoluzione adattiva l’esperienza è usata in modo costruttivo dalla persona ed è integrata in uno schema cognitivo ed emotivo positivo.

OBIETTIVO FORMATIVO

L’obiettivo formativo è di fornire le conoscenze teoriche, metodologiche e pratiche dell’intervento EMDR.

La realizzazione dell’attività formativa di sarà incentrata su una forma didattica attiva. Infatti, associata a lezioni frontali di approfondimento teorico verranno compiute esercitazioni guidate in gruppo e in individuale, esposizione in pratica della tecnica, supervisioni e discussioni di casi clinici, visione di filmati.

 

DOCENTE

Dr. Laura Conti

Psicologa, Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale, Terapeuta EMDR, Docente IGB, Didatta SPC/APC, Didatta SITCC

 

 

ATTESTATI E ECM

É previsto l’accreditamento di 24 crediti ECM.
Sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
É possibile ottenere, a seguito di verifica finale, un’attestazione di acquisizione di competenze e di livello rilasciata dalla scuola.

* NB
L’attestazione rilasciata dalla scuola non prevede il riconoscimento da parte della società EMD

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Euro 200,00 IVA inclusa.

Per iscriversi è necessario  compilare la scheda online e versare la quota di partecipazione entro il 15  OTTOBRE 2018. Il versamento deve avvenire tramite bonifico bancario sul conto intestato a:
ISTITUTO GABRIELE BUCCOLA SCUOLA DI PSICOTERAPIA S.R.L .
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA  IBAN IT07V0538703202000001682252

specificando nella causale del versamento “CORSO EMDR PALERMO 2018”.

In caso di rinuncia non è previsto il rimborso della quota di partecipazione.

 

Scarica la locandina di questo evento