Terapia cognitivo-comportamentale nel disturbo ossessivo-compulsivo

423
Inoltra questo articolo via email

Anno: 2005
Autore: Lakatos Angelika, Reinecker Hans
Casa Editrice: Giovanni Fioriti Editore

 

Abstract:
Le persone colpite dal disturbo ossessivo- compulsivo, percepiscono i loro comportamenti e i loro pensieri come assurdi, abnormi e inquietanti e tentano di nasconderli il più possibile.
Soltanto una minima parte delle persone colpite si rivolge a uno psicoterapeuta; d’altra parte, non solo fra la gente comune, ma anche in ambito professionale vi è una terribile ignoranza su questo tipo di problemi. Molte volte, sia i medici di famiglia (ai quali i pazienti si rivolgono per primi), sia i medici specialisti in diverse discipline ignorano i disturbi ossessivo-compulsivi. Persino gli stessi psichiatri si rifanno spesso a schemi vecchi e superati per il trattamento di questo disturbo.
Il modo più promettente per accrescere le possibilità di guarigione non è quindi quello di intraprendere nuovi studi in ambito terapeutico e rendere le tecniche ancora più efficaci, bensì quello di far conoscere al maggiore numero possibile di utenti i metodi già disponibili.
Il presente manuale fornisce quindi ai lettori un aiuto concreto nel loro lavoro terapeutico con pazienti ossessivi-compulsivi.